Notizie
Centri | Contattaci | ב"ה
English
NotizieEventiParashàFesteVitaConcettiOpinioni
Primo PianoIn BreveEsteriNei MediaMazal TovCondoglianze
Home > Notizie > In Breve > Raduno chassidico in onore dei duecento anni dalla dipartita del fondatore della Chassidut Chabad
• Ultime/i Notizie in "In Breve"
• Lettura della Meghillà a Valenza
• Beit Chabad: Tradizionale pranzo di Purim
• Montesilvano ricorda con rav Shalom Hazan
• Raduno chassidico in onore dei duecento anni dalla dipartita del fondatore della Chassidut Chabad
• La Calabria e l'ebraismo uniti nel segno del cedro
• Studenti di yeshiva illuminano Roma
• Festeggiamenti di Chanukkà in Viale Libia
• Israeliani festeggiano a Milano
• I bambini imparano come si fa l'olio d'oliva
• Gan Israel: Campeggio tutto l'anno
• Commenti
Raduno chassidico in onore dei duecento anni dalla dipartita del fondatore della Chassidut Chabad

MILANO - Rabbini accanto a commercianti si sono ritrovati gli uni accanto agli altri seduti al Bet Hatalmud ad ascoltare storie, aneddoti e insegnamenti di rav Shneur Zalman di Liadi, che è mancato esattamente duecento anni fa di Motzaei Shabbat.

Rav Yosef Hadad, Rav Moshe Lazar, Rav Alfonso Arbib, Rav Sendi Wilshansky e Rav Tzemach Mizrachi si sono susseguiti nei loro interventi, per dare poi spazio anche al figlio di Rav Mizrachi che ha concluso un trattato di Talmud, e a Shmuel Loloi che ha descritto l'incredibile effetto che lo studio della Chassidut ha avuto su di lui grazie al Kolel di un'ora ogni sera di un'ora al Bet Hatalmud, e ha spinto altri ad aggregarsi e portare amici.

Pubblicato domenica 6 gennaio 2013 alle 13:00:00




Precedente  
© Copyright 1998 - 2019 Chabad.it | Ebraismo, Ebrei e Torà |