Notizie
Centri | Contattaci | ב"ה
English
NotizieEventiParashàFesteVitaConcettiOpinioni
Primo PianoIn BreveEsteriNei MediaMazal TovCondoglianze
Home > Notizie > Esteri > Tolosa: Il soppravissuto ringrazia per le preghiere
• Ultime/i Notizie in "Esteri"
• Due Chassidim insigniti di importanti onorificenze cavalleresche britanniche
• Studenti italiani festeggiano negli Stati Uniti
• Batman mette i Tefillin per la prima volta!
• Con Chabad l'ebraismo torna a vivere a Ulm in Germania
• Chabad in aiuto di un bar mitzvah di 99 anni
• Grande dolore per le vittime dell'attacco terroristico di Kiryat Malachi
• 4.000 emissari di Chabad riuniti al 29esimo Kinus
• A Mosca inaugurato il più grande museo ebraico
• Vietnam: Inaugurato il primo Mikvè. Una conquista spirituale in una terra difficile
• Chabad in prima linea per un aiuto concreto alle vittime di Sandy
• Commenti
Tolosa: Il soppravissuto ringrazia per le preghiere

ANTIBES, FRANCIA - Bryan Aron Bijaoui, il ragazzo che durante l'attacco alla scuola Otzar HaTora di Tolosa ha cercato di proteggere la piccola Miriam Monsonego dalla mano assassina di Mohamed Merah, il 20 di Nissan, durante Chol Hamoed di Pesach, è tornato a casa ad Antibes con un aereo ambulanza.

Aron è ancora molto traumatizzato a causa della terribile esperienza vissuta e dalla perdita dei suoi amici; fisicamente ha subito diversi interventi chirurgici ai polmoni e allo stomaco, ma si sta lentamente riprendendo.

Probabilmente non tornerà a studiare a Tolosa, invece proseguirà i suoi studi a Nizza.

I shluchim di Chabad, Rav Haim Hillel Matusof a Tolosa e Rav Mendel Sebag ad Antibes hanno dato e continuano a fornire il loro supporto sia ad Aron che alla famiglia.

Aron, tramite Rav Sebag, ha inviato un messaggio a Rav Menachem Lazar, ringraziando tutti coloro in Italia che hanno pregato per lui: grazie a D-o, ora non è più in pericolo di vita.

Pubblicato martedì 15 maggio 2012 alle 11:47:31

Precedente  
© Copyright 1998 - 2020 Chabad.it | Ebraismo, Ebrei e Torà |